La gara del Mugello andata in scena ieri a Misano e che ha visto la vittoria di Maverick Vinales davanti a Joan Mir e Pol Espargarò, è stata caratterizzata anche da un momento molto particolare in pista consumatosi subito dopo il passaggio sul traguardo.

Ad essere protagonista è stato il pilota LCR Honda Takaaki Nakagami che ha voluto dedicare un pensiero speciale al suo connazionale.

Il saluto


Il giapponese del team LCR, che ha chiuso la gara in sesta posizione, dopo aver concluso la corsa è andato a rendere omaggio a Shoya Tomizawa, il pilota scomparso proprio sul tracciato di Misano dopo un incidente avvenuto il 5 settembre 2010, quindi ormai 10 anni fa.

Nakagami ha lasciato la moto appoggiata alle protezioni del “curvone”, ovvero il punto del tracciato dove Tomizawa perse la vita e si è chinato sedendosi quasi a terra per omaggiare il giapponese scomparso.

Poi è risalito in sella alla sua RC213V ed è ripartito per rientrare ai box.

MotoGP, Dovizioso: “La gara? Un disastro. Non abbiamo la situazione in mano”

Il video virale


Il video, postato poi nel corso della giornata da MotoGP.com è diventato subito virale: “Le immagine più forti che vedrete oggi... - hanno scritto da MotoGP.com di corredo al video - Nakagami ha speso un momento con Shoya Tomizawa dopo la gara”.

Immagini toccanti che hanno fatto il giro del mondo e che hanno colpito anche gli altri piloti del Motomondiale.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

The most powerful images you'll see today ?? @takanakagami takes time to spend a moment with the late Shoya Tomizawa after today's race ? #TN30 #EmiliaRomagnaGP #MotoGP

Un post condiviso da MotoGP (@motogp) in data:

Rossi: “Un team in MotoGP? Potrebbe essere una bella idea”