MotoGP: Rossi fuori dalla lotta per il Mondiale? I risultati del sondaggio

MotoGP: Rossi fuori dalla lotta per il Mondiale? I risultati del sondaggio

50 sono ormai i punti che separano il Dottore dalla leadership in Campionato, ecco cosa pensano gli appassionati di MotoGP delle sue speranze iridate

7 ottobre 2020

Valentino Rossi arriva da due errori che ha commesso lui stesso e che in classifica iridata sono apparsi piuttosto pesanti. Il Dottore, infatti, è scivolato sia nel Gran Premio dell’Emilia Romagna, sia nel Gran Premio di Barcellona, proprio mentre era nelle posizioni di testa e avrebbe potuto portare a casa un buon risultato. Quando mancano sei gare dalla fine, e siamo alla vigilia del GP di Francia, paga 50 punti dal leader, Fabio Quartararo, e potrebbe avere poche possibilità ora di conquistare il decimo titolo.

È spacciato


A ottenere il maggio numero dei voti nel nostro sondaggio, con il 47%, è stata la risposta: “Sì, ha fatto troppi errori negli ultimi GP e li sta pagando”. Per questa fetta di appassionati ormai il pesarese non potrà più recuperare terreno, sebbene questo campionato sia più imprevedibile di quelli passati. Ormai le sue chances di vincere il decimo, sono svanite.

Solo l’1% in qualche modo lo difende, con la risposta: “Sì, ma non per colpa sua: è stato un problema di gomme”.

MotoGP, Chicho Lorenzo su Rossi: "Il più scorretto fuori e dentro la pista"

Qualche possibilità c’è


Mantiene una mentalità ancora positiva il 21% degli appassionati che ha votato: “No, nessuno è costante. In 6 gare può ancora recuperare”. Con sei gare da disputare ci sono ancora 150 punti in palio, matematicamente tutto può ancora succedere. Certo è, che da qui in poi non potrà più sbagliare davvero.

Valentino Rossi: "Il team VR46 potrebbe arrivare in MotoGP"

Negative mood


Non ha mai creduto alla possibilità che vincesse, invece, il 31% dei votanti che ha scelto l’opzione: “No, nessun addio alla lotta: non è mai stato della partita”. Probabilmente questa parte non è mai stata convinta delle prestazioni di Rossi che nonostante i 41 anni al secondo GP di Jerez era tornato sul podio e che anche dopo si è mostrato in grande forma.

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi