Crivillé: “15 titoli di Agostini? Marc Marquez può arrivarci”

Crivillé: “15 titoli di Agostini? Marc Marquez può arrivarci”

Il due volte campione del mondo ha parlato del fuoriclasse Giacomo Agostini spiegando come, tra i piloti di oggi, soltanto Marc Marquez potrebbe eguagliare i suoi risultati

7 ottobre 2020

Campione del mondo classe 125cc nel 1989 e ancora in 250cc nel 1999, Alex Crivillé al giornale spagnolo Marca.com ha parlato in una lunga intervista dei Campioni del motociclismo di oggi e di ieri concentrandosi su Giacomo Agostini ma anche su Marc Marquez.

“Solo Marquez come Agostini”


“Giacomo Agostini ha 15 titoli mondiali - ha detto Crivillé -. Poi è seguito dai 12 + 1 di Ángel Nieto. Per un attimo abbiamo pensato che Valentino Rossi potesse anche eguagliare il record di Giacomo. Ma oggi credo che colui che può eguagliare i 15 titoli di Agostini e addirittura superarlo, anche se non è facile, sia Marc Marquez. Adesso ne ha otto, ma con la sua giovane età potrebbe arrivare a 15. Una volta in una stagione potevi vincere anche due titoli, adesso ciò non è possibile facendo solo una categoria. Se la fortuna è dalla sua parte, Marc potrebbe provarci”.

“Marquez ha ancora 10 anni davanti a sè”


Crivillé torna quindi sull'aspetto delle due categorie diverse a stagione: “Correre in due categorie è pazzesco - ha aggiunto - perché il feeling delle moto è totalmente diverso e c'è un livello alto in tutte le categorie. Marc è giovanissimo, ha 27 anni, e anche a 37 o 38 un pilota può dare il meglio di sé. Se fate i conti, Marc Marquez ha ancora 10 anni davanti a sé per superare Giacomo”.

MotoGP, Le Mans: Quartararo progetta la fuga, ma occhio a Mir

“Quando uno è fuoriclasse vince sempre”


Ma con le moto e l'elettronica di oggi, Agostini avrebbe potuto vincere ancora più titoli?

“Credo che avrebbe vinto lo stesso - ha concluso -. Quando un pilota è un fuoriclasse, come nel caso di Giacomo e Ángel, o Marc o Jorge vince sempre. Vincerebbe con il due tempi o il quattro, con o senza elettronica. I top rider vanno forte con tutte le moto, anche con le moto complicate come le MotoGP”.

MotoGP: Rossi fuori dalla lotta per il Mondiale? I risultati del sondaggio

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi