L’ottavo Gran Premio della stagione Valentino Rossi l’ha concluso anzitempo a causa di un suo errore, sulla pista di Barcellona, proprio mentre occupava la seconda posizione. Il Dottore è così precipitato nella classifica iridata, dove ora paga un distacco di 50 punti, e affronta il Gran Premio di Francia con l’obiettivo di tornare sul podio.

Una nuova occasione


Il secondo “zero” di fila è stato pesante per Rossi, che in questo GP che lo attende è chiamato a concludere la gara: “Sicuramente il risultato finale ottenuto in Catalogna è stato un peccato, ma la cosa positiva che ci portiamo dietro è che siamo abbastanza veloci per lottare per il podio”. Infatti il nove volte campione del mondo ultimamente riesce sempre a stare nel gruppo di testa e vuole continuare a starci: “Possiamo provarci anche durante il fine settimana in Francia. Le Mans è una pista che mi piace molto e di solito lì siamo competitivi”.

Obiettivo


Dopo aver girato a Portimao, Rossi ha ben chiaro in mente cosa deve fare a Le Mans: “L'obiettivo è continuare il lavoro che abbiamo fatto in Catalogna e lottare di nuovo per le posizioni che contano. Faremo del nostro meglio”. E sul meteo che potrebbe essere protagonista ha detto: “Speriamo che se non ci può essere un buon meteo, almeno che sia costante. Così da essere completamente preparati per la gara di domenica”.

MotoGP: Rossi fuori dalla lotta per il Mondiale? I risultati del sondaggio