MotoGP, GP Teruel: Valentino Rossi, la "spina nel fianco" dello Sky Racing Team

MotoGP, GP Teruel: Valentino Rossi, la "spina nel fianco" dello Sky Racing Team

“La scorsa settimana stava fisicamente peggio e ha passato più tempo a letto, adesso sta cominciando a stare bene ed è aggiornato su tutto quello che facciamo al box”, annuncia Pablo Nieto

24 ottobre 2020

Valentino Rossi sta continuando a fare la sua quarantena a casa dopo aver contratto il Coronavirus, ma ora sta meglio e ha cominciato a lavorare da casa per lo SKY VR 46 Racing Team.

La "guerra" da casa


“La scorsa settimana stava fisicamente peggio e quindi ha passato più tempo a letto e riposando, ma ora che sta cominciando a stare bene e non può fare nulla, è un po' più difficile per lui rimanere a casa e ci fa più guerra, ma è una gue

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi