MotoGP GP Europa, tampone negativo per Rossi, può andare a Valencia

MotoGP GP Europa, tampone negativo per Rossi, può andare a Valencia© Milagro

Valentino raggiungerà il circuito spagnolo in queste ore, per poi sottoporsi ad un secondo e decisivo tampone, che decreterà chi tra lui e Gerloff guiderà la seconda M1 ufficiale 

5 novembre 2020

Piccolo colpo di scena in casa Yamaha. Se la presenza di Garrett Gerloff al GP d’Europa sembrava infatti oramai cosa certa, ecco arrivare la “riscossa” di Valentino Rossi, il cui tampone ha avuto (per la prima volta) esito negativo. Questo ha consentito a Rossi di uscire dall’isolamento, e di prendere (in queste ore) un volo per Valencia.

Ed ora?


Rivedere in pista Rossi non è ad ogni modo scontato. Come anticipato in questi giorni infatti Valentino dovrà sottoporsi ad un secondo tampone una volta arrivato in quel di Valencia, dal risultato del quale dipenderà la sua partecipazione o meno alla gara.

Per la giornata di domani dunque salgono le possibilità di vedere la M1 numero 46 ferma ai box, con il designato sostituto Garrett Gerloff pronto a subentrare in caso di positività di Rossi al secondo tampone. Un giallo più che mai contorto dunque, che domani dovrebbe vivere il suo capitolo finale.

MotoGP, inchiesta motori: Yamaha sanzionata per aver violato il protocollo

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi