MotoGP, GP Europa: Marquez ironico sulla penalità a Yamaha

MotoGP, GP Europa: Marquez ironico sulla penalità a Yamaha© GPAgency

Con un twitt al vetriolo, lo spagnolo si è lamentato della penalità ricevuta da Yamaha sui motori delle M1 di Morbidelli, Quartararo e Vinales

6 novembre 2020

Dalle battaglie in pista a quelle sui social è un attimo. La “leggera” penalità ricevuta da Yamaha per irregolarità sui motori delle tre M1 in pista a Jerez 1 ha fatto storcere il naso a tanti, ma soprattutto non è andata giù a Marc Marquez che da casa sua ha lanciato una frecciatina non tanto velata in risposta a questa situazione.

Lo spagnolo, in fase di recupero dal suo infortunio al braccio, è sempre attento alle dinamiche della pista e non si è fatto sfuggire un commento negativo su quanto risultato dall’investigazione FIM, arrivata solamente nel finale di stagione.

MotoGP, inchiesta motori: Yamaha sanzionata per aver violato il protocollo

Il post social


Sull’account Twitter di Marc Marquez è comparso questo twitt con un commento tagliente sulla penalità a Yamaha: “Ora si scopre che noi piloti non traiamo beneficio dai vantaggi meccanici. Che stoffa

MotoGP, GP Europa: gli orari TV di Sky, DAZN e TV8

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi