Luca Marini ed Enea Bastianini saranno i nuovi piloti del team Avintia Esponsorama Racing in MotoGP. I due italiani, in piena lotta per il mondiale Moto2, avranno a disposizione due Ducati Desmosedici. Correranno con colori diversi, in quanto Marini gareggerà come pilota dello Sky Racing Team VR46, mentre Bastianini sarà al via come pilota della squadra di Raul Romero e Ruben Xaus a tutti gli effetti.

Giornata di annunci per la squadra spagnola, che poco fa ha annunciato anche la propria line up per la Moto3.

Rabat verso la Superbike?


Non continuerà quindi con la squadra spagnola Tito Rabat. Nonostante il contratto con la squadra anche per il 2021, il campione del mondo Moto2 del 2014 dovrà trovare un'altra sella per la prossima stagione, presumibilmente lontano dalla MotoGP e, probabilmente, all'interno del paddock della Superbike.

Per Luca Marini si tratta di un sogno che diventa realtà, visto che correrà insieme al fratello Valentino Rossi almeno per un anno, visto che il campione di Tavullia gareggerà con la Yamaha del team Petronas SRT.

MotoGP, Alex Marquez sul caso Yamaha: “Non è giusto, hanno barato”