Nemmeno il tempo di festeggiare una bellissima prestazione che oggi arriva la beffa per Aleix Espargaro: penalità di tre posizioni in griglia per non aver rispettato le bandiere blu nel Q2 al suo rientro in pista.

Già ieri il finale delle qualifiche MotoGP era stato un mezzo pasticcio con le posizioni di Jack Miller e del maggiore dei fratelli Espargarò. L’australiano sembrava aver preso la sesta posizione ai danni dello spagnolo per via di un giro cancellato al #41, ma la Race Direction riguardando i filmati degli ultimi minuti concitati, aveva deciso di restituire al pilota Aprilia la sesta posizione.

Posizione prontamente tolta, di nuovo, questa mattina, quando è arrivata la comunicazione che lo spagnolo dovrà scattare dal nono posto in griglia mentre Miller riguadagnerà la seconda fila. Miguel Oliveira partirà quindi dalla settima casella, davanti a Morbidelli, che sale ottavo.

MotoGP, GP Europa: gli orari TV di Sky, DAZN e TV8