È indubbio che il ritorno di Valentino Rossi nel paddock della MotoGP  sia un toccasana per tutto l’ambiente, nonostante gli ultimi risultati non certo brillanti del Dottore. 

Ma c’è chi specula sul suo rientro nel paddock - avvenuto giovedì sera con un volo privato -, mentre era ancora in attesa del secondo tampone. È il caso della testata spagnola moto1pro che, dopo aver ricevuto la notizia del rientro di Valentino a Valencia, e del suo confinamento nel paddock, in attesa del tampone di venerdì mattina, ha gettato delle ombre sul suo rientro, asserendo che abbia prevaricato i protocolli imposti da Dorna, per poter essere al via delle prove di sabato mattina.

MotoGP GP Europa, Rossi negativo: può tornare in sella alla sua M1

La ricostruzione di moto1pro


Giovedì mattina Rossi ha effettuato il primo tampone che ha dato esito negativo e nel pomeriggio si è messo in viaggio per raggiungere Valencia ed il suo motorhome “Casaquarantasei” dove è rimasto confinato in attesa di effettuare il secondo tampone venerdì mattina. Il protocollo imposto da Dorna però dice che Valentino avrebbe dovuto attendere 48 ore prima di effettuare un secondo tampone ed entrare in Spagna, non 24 come successo in questo caso.

La testata spagnola, che ha raccolto diverse fonti all'interno del paese, contesta a Rossi un ingresso irregolare a Valencia, senza aver quindi ricevuto la luce verde sull’app che Dorna utilizza per monitorare gli ingressi di piloti e staff tecnico, nel paddock MotoGP. 

La testata inoltre lamenta una disparità di trattamento tra Rossi e gli altri piloti, come nel caso di Iker Lecuona che non può partecipare alla gara nonostante sia in isolamento e negativo (con il fratello positivo al Covid), o mezza squadra di Vinales (tra cui anche Meregalli) in isolamento - per il telemetrista dello spagnolo risultato positivo - e Maverick regolarmente al via. Tutto questo senza contare la severità di Dorna sulle classi inferiori.

Difficile che vengano presi provvedimenti in merito, ma quel che è certo è che le polemiche su questa disparità di trattamento sono destinate a protrarsi fino alla fine del campionato…

MotoGP, GP Europa: gli orari TV di Sky, DAZN e TV8