GP Portogallo, Dovizioso: “Portimao? Più affascinante per gli spettatori che per i piloti”

GP Portogallo, Dovizioso: “Portimao? Più affascinante per gli spettatori che per i piloti”© Milagro

"Devi stare sempre in piega con poco gas, guidando in modo anomalo. Le sensazioni ad inizio giornata erano pessime, la moto non rispondeva. Il mondiale costruttori? I piloti non ci pensano"

20 novembre 2020

Non è stata una prima giornata facile per Andrea Dovizioso sulle montagne russe di Portimao, più di quanto il settimo tempo di fine giornata possa testimoniare. Il forlivese infatti ha iniziato il suo weekend portoghese litigando con la Desmosedici, tanto da dover subito mettere pesantemente mano all’assetto.

“Meglio che non dica cosa ho pensato alla fine del primo giro (ride ndr) visto che oggi le sensazioni, specie all’inizio, sono

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi