Niente Rally di Monza per Valentino Rossi quest’anno. Ad annunciarlo è lo stesso pesarese, che a margine del finale di stagione a Portimao ha parlato dei suoi programmi per la pausa invernale.

“Io non sarò a Monza perché il 9 gennaio farò la 12 Ore del Golfo con la Ferrari 488 di Kessel con mio fratello Luca e Uccio. Faremo la stessa gara che lo scorso anno si è svolta a dicembre”, ha detto Rossi, annunciando la partecipazione al Rally di Monza di Franco Morbidelli.

“E’ una cosa carina, Franco si divertirà”.

Pista nuova per la 12 Ore del Golfo


La 12 Ore del Golfo, intanto, ha cambiato data e location.

Quest'anno è stato spostato a gennaio e purtroppo non si terrà sulla bellissima pista di Abu Dhabi. Si svolgerà in Bahrain, una pista che non abbiamo mai visto, ma forse sarà bella anche lei. Non vedo l'ora perché ci siamo divertiti molto l'anno scorso. Questo è il mio programma per quanto riguarda le quattro ruote. Si spera che la situazione del Covid-19 migliorerà un po' entro il 9 gennaio in modo che la gara possa svolgersi ", ha aggiunto Rossi.

L’equipaggio di Valentino Rossi, Luca Marini e Alessio Salucci ha concluso la prima partecipazione con una vittoria nella classe GT3 Pro-AM, siglando la terza posizione assoluta.

Rossi "tradisce" il Rally di Monza


Per Valentino Rossi la partecipazione al Rally di Monza è un’attività piuttosto ricorrente, considerando la sua passione per le vetture WRC: il suo debutto nella gara-show sul circuito brianzolo è stata nel lontano 1997, quando aveva appena 18 anni, e da allora Rossi ha partecipato al Rally di Monza ben diciannove volte, portando a casa sette vittorie.

Quest’anno, tra l’altro il Rally di Monza sarà una gara diversa, perché costituirà l’ultima tappa del mondiale WRC. Ma Rossi ha preferito concentrarsi sulle GT3.

“Non vedo l’ora di salire in macchina, perché mi sono divertito un mucchio l’anno scorso”, ha detto Rossi. Che intanto nella giornata di ieri ha ripreso le misure con la Ferrari 488 in un test sulla pista di Misano.

Dovi: “I giovani spingono ma ho ancora il fuoco”