MotoGP, Marc Marquez: “Arriveremo al traguardo di questa gara”

MotoGP, Marc Marquez: “Arriveremo al traguardo di questa gara”

“Grazie a tutti per i messaggi di incoraggiamento che sto ricevendo! A poco a poco mi sento meglio”, annuncia il pluricampione del mondo dopo il terzo intervento, mentre dalla Spagna si ipotizza una quarta operazione

Marc Marquez lancia un messaggio di ottimismo dall’ospedale Ruber International di Madrid, dove è ricoverato dopo l’intervento subito giovedì scorso.

“Grazie mille a tutti per i messaggi di incoraggiamento che sto ricevendo!”, condivide Marc Marquez sul suo profilo social.

“A poco a poco mi sento meglio ma la cosa più importante in questa gara è arrivare al traguardo e ce la faremo!” annuncia con fiducia lo spagnolo.

Come sapete, Marquez è stato trattenuto in ospedale dopo il terzo intervento per via di un’infezione nelle ossa e si è dovuto sottoporre ad un trattamento antibiotico.

C'è il rischio del quarto intervento


Questa complicazione può allungare, anche i tempi di recupero. Il Dr. Ángel Villamor, noto traumatologo spagnolo, nonché direttore della clinica IQtra Medicina Avanzada ha detto al quotidiano spagnolo As che Marquez potrebbe aver bisogno di un nuovo intervento.

"Il batterio è alloggiato nell'osso, che è un tessuto che ha pochissimi vasi sanguigni e, quindi, le nostre difese hanno poco accesso, come nel caso degli antibiotici che usiamo per combatterli", spiega Villamor. Questi batteri impediscono la formazione del callo intorno all'osso per questo Marc Marquez potrebbe dover subire una nuova operazione, per rimuovere la placca per applicare un fissatore esterno.

Alla domanda di perché non abbiano preso prima questa decisione, Villamor ha ipotizzato che probabilmente l’infezione non si è manifestata subito, cosa avviene frequentemente quando il problema è nell'osso perché ha pochi vasi sanguigni.

"È possibile però che l'antibiotico e le difese naturali di Marc possano combattere il batterio senza bisogno di un nuovo intervento chirurgico", ha sottolineato Villamor. Il che giustifica l'ottimismo di Marc Marquez.

Marc Marquez sulla MotoGP 2020: “Mir si è preso il titolo senza fare cose dell’altro mondo”

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi