La notizia adesso è ufficiale: il Team Gresini Racing, dal 2022, entrerà a far parte dei team indipendenti ai blocchi di partenza della classe regina.

Dopo un bel po' di voci che giravano da tempo su un possibile arrivo in MotoGP del team, adesso la news è stata resa ufficiale da parte della stessa squadra.

Accordo con IRTA di 5 anni


Il Team Gresini, che già partecipa al Campionato del Mondo Moto3 e Moto2, ma anche MotoE ha firmato un accordo con l'IRTA di 5 anni, ovvero dal 2022 al 2026 come Independent Team.
Capitanato da Fausto Gresini, e presente nel paddock del Motomondiale dal 1997, la Gresini Racing annovera nel suo palmares ben 41 podi, 14 vittorie e tre titoli di Vice Campione del mondo.

Fausto Gresini: “Un 2020 difficilissimo, spero di rivedere presto tribune gremite”

Il progetto in via di definizione


Adesso si apre il toto scommesse su chi saranno i piloti che arriveranno a far parte del team, ma intanto a parlare è stato il team manager Fausto Gresini: “Siamo felici di annunciare questo accordo con IRTA che ci vedrà in MotoGP per cinque anni a partire dal 2022. Non rappresenteremo più l’Aprilia ufficiale, continueremo il nostro percorso come Team indipendente, e lo faremo con altrettanta voglia e dedizione. C’è tantissimo lavoro da fare e tantissime cose da definire e comunicare. Ovviamente stiamo già lavorando a questo progetto enorme, e sveleremo poco a poco tutti i dettagli. Rimanete sintonizzati!”.

MotoGP, Marc Marquez torna a casa