Guidare di traverso al Ranch insieme a Valentino Rossi

Guidare di traverso al Ranch insieme a Valentino Rossi

Dainese ha realizzato un video on board con Valentino Rossi sulla sua pista di flat track a Tavullia. Il 'Dottore' spiega come affrontare il tracciato mentre viene ripreso da Andrea Migno, in sella alle sue spalle

Presente in

23 dicembre 2020

Tavullia non è solo la casa di Valentino Rossi, ma qui si trova anche il leggendario Motor Ranch VR46. Nel cuore dell’impianto si nasconde un tracciato sterrato di 2,4 km; dove Rossi, i suoi amici, e i piloti della VR 46 Rider Academy affinano propria la tecnica

Al Ranch Valentino invita spesso i suoi rivali, da Marc Marquez a Maverick Viñales. Proprio lo spagnolo compagno di squadra di Rossi fino a quest’anno si è complimentato pubblicamente con il pesarese. “Sono stato al Ranch di Valentino ed è stato spettacolare", ha detto Viñales. "Penso sia strano che noi piloti spagnoli, visto che siamo anche numerosi nel Motomondiale, non abbiamo niente del genere".

Rossi ci guida al Ranch

Ora Dainese ha realizzato un video on board di Valentino Rossi al Ranch, dove il Dottre spiega come affrontare il tracciato mentre viene ripreso da Andrea Migno, in sella alle sue spalle.

“Attenzione ai trattori”, avverte Valentino all'inizio del video. Mentre sta entrando in pista, infatti, stanno uscendo i mezzi che hanno appena terminato di sistemare la terra. “Dietro c’è Migno. Salutiamo Graziano”, annuncia Rossi. Poi si parte: “La Curva del Fagiolo, si fa in accelerazione. Poi la Graziano Rossi, di seconda, cambio di direzione a sinistra, su un po' in sovrasterzo... raccordare bene… largo stratto largo, tornante destro, rimanere stretto, andare presto sul gas, metterla di traverso, cambio di direzione cervare di farla scivolarre per farla girare, subito gas per il curvone..." sono le prime indicazioni di Rossi.

E poi ancora il tracciato ci porta alla Curva del Salto che fa lanciare un urlo a Rossi prima di entrare nell’Ovale, poi un Tornantino molto lento “attenzione a non far spegnere la moto”, un altro tornante, la Curva della Berta, in salita, il Rampino 2 in salita e poi giù nell’Ovale. E ancora la curva del Fagiolo in discesa, un "certo tipo di pendolo", che mette Rossi un po' in difficoltà per un cambio di grip, prima di arrivare ad una curva che cambia pendenza due volte.

Infine, una staccate in discesa "dove fare attenzione", il salto e l’ultima curva.

Da questo video onboard è evidente  che il tracciato del Ranch è veramente impegnativo, ma al contempo si capisce quanto possa essere divertente e al contempo positivo per l’allenamento. Nessuna meraviglia che sia terreno preferito di Valentino Rossi per rilassarsi e tenersi in forma.

MotoGP, i 10 momenti più emozionanti della stagione 2020

 

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi