Ducati nel 2021 in MotoGP cambia completamente la propria line up. Sia Andrea Dovizioso, dopo otto anni, sia Danilo Petrucci, dopo sei stagioni, non vestiranno più di rosso e non saliranno più alla guida della Desmosedici GP. Così la Casa di Borgo Panigale ha deciso di omaggiare i due italiani con un video di ringraziamento lasciando la parola a ogni componente del team.
MotoGP, Ducati: Bagnaia riuscirà a legittimare la vittoria su Zarco?

Il Dovi


Con queste parole il direttore sportivo di Ducati Corse, Paolo Ciabatti, ha salutato Andrea: “Siamo arrivati insieme in Ducati nel 2013. Un momento difficilissimo. Siamo riusciti a superare le difficoltà, a vincere, a conquistare risultati incredibili. Il primo podio della mia carriera l’ho ottenuto con te, a Sepang nel 2016, non lo dimenticherò mai. Ti auguro tanta felicità, di fare quello che ti piace. Spero rimarremo amici”. Anche il direttore generale di Ducati Corse Gigi Dall’Igna è apparso in video dicendo: “Ciao Andrea, siamo arrivati alla fine del nostro percorso. Abbiamo avuto momenti belli e brutti insieme, farò di tutto per ricordarmi quelli belli”.

MotoGP, Chicho Lorenzo punge Dovizioso: "Passerà alla storia come un non campione"

Petrux


Parole di affetto ci sono state anche per Danilo Petrucci, che nel team ufficiale ha passato solo due stagioni ma ha lasciato il segno. “Danilo, ci conosciamo da quando eri quasi un bambino”, ha detto Ciabatti. “Sei cresciuto, hai passato sei anni in Ducati, hai ottenuto una fantastica vittoria al Mugello che non dimenticheremo mai e quest’anno ti sei ripetuto a Le Mans, sul bagnato nelle condizioni che ti piacciono di più. Ti voglio bene, ti auguro il meglio per la prossima stagione. Ci rivedremo in pista, anche se da avversari, ma l’affetto rimarrà immutato”. A seguire c’è stato il video-messaggio di Dall’Igna: “Ciao Danilo, mi dispiace davvero tanto perché sei una persona splendida e ti auguro veramente il meglio per il tuo futuro”.

E infine il saluto a entrambi dal team manager Davide Tardozzi: “Grazie Andrea, grazie Danilo, è stata una bella esperienza. Mi avete arricchito, io purtroppo vi ho rotto solo le scatole (ride), ma ci tengo davvero a ringraziarvi perché sono stato molto bene con voi. Umanamente è stata un’esperienza veramente bella e positiva”.

Ecco il video completo:

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ducati Corse (@ducaticorse)