MotoGP, Capirossi: “Nel 2021 Rossi farà meglio di quest’anno”

MotoGP, Capirossi: “Nel 2021 Rossi farà meglio di quest’anno”

“La motivazione sarà doppia perché vorrà dimostrare alla Yamaha che ha sbagliato a mandarlo nel team satellite”, ipotizza ‘Capirex’ ai microfoni di Sky

La MotoGP è ufficialmente entrata nella sua pausa invernale, almeno a livello agonistico, perché le attività nei team continuano a fervere, così come i piloti seguitano ad allenarsi. In questo periodo, però, è come di consueto il momento dei bilanci e anche delle previsioni.

"Mir grandissimo"


“E’ stata una stagione difficile. Da quando siamo partiti in Qatar sono iniziate le difficoltà, però siamo riusciti a portare a termine questo campionato, è andato tutto, tra virgolette bene, adesso speriamo che il prossimo sia migliore”, ha detto Loris Capirossi ai microfoni di Sky Sport.

Alla domanda di cosa gli sia rimasto impresso di questa stagione, Capirossi ha detto che “la Suzuki ha fatto davvero molto bene, e Mir è stato grandissimo, però sembrava che quest’anno non ci fosse un protagonista vero e proprio, è stato molto strano”.

Le prospettive 2021


Per la prossima stagione “da tifoso del Motomondiale e della MotoGP spero di vedere Marquez di nuovo in forma", ha detto Capirossi. "Per Dovizioso non sappiamo cosa succederà, se Marquez non ci sarà magari andrà al posto suo".

"Valentino con questo cambio dal team factory al team Petronas secondo me farà meglio di quanto ha fatto quest’anno”, ha detto poi a proposito di Rossi.Perché la motivazione è doppia e vorrà dimostrare alla Yamaha che ha sbagliato a mandarlo nel team satellite".

"Poi mi aspetto tante novità: la MotoGP ci regala sempre grandi soddisfazioni”, ha concluso Capirossi.

MotoGP, Ducati omaggia e ringrazia Dovizioso e Petrucci

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi