L'account del team Petronas SRT ha diffuso il primo video di Valentino Rossi con i nuovi colori che lo accompagneranno lungo la stagione 2021.

"Sono molto contento di unirmi al Petronas Sepang Racing Team per la stagione 2021", ha dichiarato il pilota di Tavullia. "Ho visto di cosa è stata capace la squadra negli scorsi due anni, quindi non vedo l'ora di constatare cosa potremo fare insieme. Non vedo l'ora di scendere in pista".

In cerca di nuovi stimoli


Fa un certo effetto vedere Rossi senza i classici colori ufficiali Yamaha, un matrimonio nato nel 2004 e terminato nel 2020, interrotto solo da due anni difficili in Ducati. Il nove volte campione del mondo è ora chiamato a riscattare la difficile stagione appena terminata, iniziata con un podio a Jerez-2 ma conclusa con troppi zeri e il 15° posto nella classifica generale. Il cambio di casacca può portare nuovi stimoli al Dottore, in quella che potrebbe essere la sua ultima annata nel Motomondiale.

Ad attenderlo ci sarà Franco Morbidelli, allievo di Rossi nella VR46 e serio candidato al titolo iridato dopo aver concluso la scorsa stagione in seconda posizione. 

MotoGP, Mir: “Non ho parole per descrivere Rossi”