Arrivano notizie confortanti dal reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna. Fausto Gresini è cosciente e in condizioni stabili, anche se il quadro rimane nel complesso serio.

Gresini è cosciente


“Le condizioni cliniche di Fausto Gresini sono ancora gravi, ma più stabili", ha dichiarato il Dottor Nicola Cilloni. "È ancora necessario mantenere una respirazione controllata dalla macchina per garantire una buona ossigenazione del sangue. La stabilità clinica ha permesso comunque di moderare la sedazione e tenerlo cosciente. È molto combattivo e collaborativo e questo aiuta molto i clinici nella gestione della malattia. A parte il respiro tutti gli altri organi sono funzionali".

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Che fine ha fatto: Alex Barros