L'addio del team principal Davide Brivio alla Suzuki ha aperto nuovi e diversi scenari possibili. Se Brivio approderà in Formula 1 al team Alpine, non è ancora certo chi invece prenderà il suo posto.

Per tale motivo, attraverso un sondaggio abbiamo tirato in ballo una serie di nomi possibili per il suo sostituto. Ecco quali sono e a chi sono andate le preferenze.

Suppo il prescelto dei lettori


Il sondaggio ha riscosso successo tra i nostri lettori e il nome più votato, forse anche in base al suo annuncio dopo essere venuto a conoscenza della partenza di Brivio, è stato quello di Livio Suppo.

Per lui, la percentuale dei voti è del 44% con un totale di 93 lettori che hanno espresso la propria opinione. Ma attenzione, perchè tra il secondo e terzo papabile nome per il posto di team principal in Suzuki, lo scarto è veramente irrisorio. Tra le opzioni c'erano Pablo Nieto, attuale team manager dello Sky Racing team VR46 e Manuel Cazeaux, capotecnico di Alex Rins proprio alla Casa di Hamamatsu.

Chi ha ricevuto più voti tra i due? Pablo Nieto con il 22% ( 46 voti) contro i 43 voti dati a Cazeaux.

MotoGP: migliorano le condizioni di Marquez, ma il rientro resta un mistero

La scelta di Suzuki potrebbe essere un'altra


Tra le altre opzioni che però non sono state apprezzate, anche Luca Montiron e un volto estraneo alla MotoGP. Il risultato? Il primo ha riscosso un misero 4%, mentre la new entry nel paddock della MotoGP il 9%.

Insomma se da parte dei tifosi e appassionati del Motomondiale Livio Suppo sembrerebbe il favorito, da Suzuki, fanno sapere che il nuovo team principal molto probabilmente sarà “una persona che già si trova all'interno del team”.“Sappiamo chi siamo, come lavoriamo e di cosa abbiamo bisogno - ha detto il project leader Suzuki Shinichi Sahara in un'intervista. - Proveremo a gestire da soli la situazione”.

Parole che fanno pensare che la prima scelta di Hamamatsu, quindi, potrebbe essere proprio Manuel Cazeaux.

MotoGP, Dall'Igna su Dovizioso: “Le storie finiscono”