La rivalità tra Valentino Rossi e Marc Marquez è una delle più accese che il motorsport ricordi, destinata a far discutere gli appassionati ancora per anni. Una rivalità così forte da invogliare l'emittente DAZN a realizzare un documentario dal titolo "The Path of Two Myths" in cui ripercorrere le tappe delle carriere dei due piloti.

"Route 46" è la parte dedicata a Valentino Rossi, "Route 93" quella dedicata a Marc Marquez.

MotoGP, Rossi: “Marini e Bastianini hanno tutti i mezzi per fare bene”

"Credeva di essere Superman"


In "Route 46" vengono intervistati alcuni personaggi chiave della vita di Valentino Rossi, come Rino Salucci, presidente del Fan Club. "Tavullia è un paese molto piccolo, prima di Valentino avevamo 1000 abitanti. Con Valentino siamo arrivati ??a 4000. Il Ranch è a un 1 km da qui. Anche l'Academy è nelle vicinanze", racconta Salucci.

Tra i tanti ntervenire c'è anche Gino Borsoi, attuale ds dell'Aspar Team ed ex rivale di Rossi: “La cosa migliore di Valentino era la follia. Credeva di essere Superman. Ricordo infatti di averlo seguito in macchina e lui davanti con lo scooter faceva le curve come se fosse su un circuito. Rischiava tanto in curva, si vedeva che aveva talento anche con uno scooter... "

La prima puntata è andata in onda il 27 gennaio, le successive verranno trasmesse il 3, il 10 e il 17 febbraio, guarda tutto su DAZN