In attesa di tornare in pista a marzo per i primi test sul circuito del Qatar, i piloti della MotoGP possono dedicarsi ad altre attività, ad esempio mettere a punto le proprie moto personali. È il caso di Alex Rins, che ha mostrato su Instagram la livrea della sua Suzuki GSX-R1000R.

Arancio e nero fluo


Abbandonati i classici colori del marchio di Hamamatsu, Rins ha colorato le carene della sua supersportiva utilizzando i colori che contraddistinguono il suo marchio, il nero e l'arancio fluo.

Il lavoro è stato eseguito da LMR , un'azienda spagnola che collabora regolarmente anche con altri piloti come Albert Arenas.Adesso a Rins non resta che scendere in pista e allenarsi in sella alla sua GSX: un ottimo modo per farsi trovare pronto in vista della nuova stagione. 

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alex Rins 42 (@alexrins)

MotoGP, Mir: “La partenza di Brivio ci lascia in una situazione difficile”