Manca un mese al primo test pre-stagionale 2021 della MotoGP e per questo molti piloti svolgono allenamenti in pista. Tra coloro che si sono sfidati in altre discipline ci sono Jack Miller e Fabio Quartararo, che a partire dal 2021 saranno piloti ufficiali l’uno di Ducati, l’altro di Yamaha. Proprio i due entreranno nella rosa dei piloti da tenere d’occhio, essendo giovani, competitivi e ora con il pieno supporto di una Casa costruttrice alle spalle.

MotoGP e SBK unite dal cross: allenamento congiunto per Dovizioso, Miller e Rinaldi

È qui la festa?


Per stare quanto più tempo possibile in sella, Miller e Quartararo si sono dati appuntamento al Rocco's Ranch, in Catalogna, dove si sono cimentati nel flat track e nel motocross, e con loro c’erano anche altri piloti del Mondiale. Ovvero i piloti della Moto2 Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) e Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing) e anche Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo), Kaito Toba (CIP Green Power) e Xavier Artigas (Leopard Racing) in rappresentanza della classe cadetta.

Non mancavano neanche due ex piloti, ovvero Dani Pedrosa, collaudatore di KTM e tre volte iridato nelle classi minori, e l’ex campione del mondo 250 Hiroshi Aoyama, che oggi troviamo dietro le quinte del team Honda Asia.

Qui Masia ci mostra una prospettiva interessante dell'allenamento:

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jaume Masia? Vargas (@jaumemasia5)

Motocross: Dovizioso cambia categoria e di compagni d'allenamento