Un incendio di grandi proporzioni è scoppiato nella notte al Circuito Internazionale di Termas de Río Hondo.

Le prime informazioni mostrano che l'incendio, di cui non si conoscono le cause, ha avuto origine nell'area dei box e si è poi diffuso all'Area VIP e alla sala stampa.

Box a rischio distruzione


Le fiamme sono visibili dall'esterno dell'autodromo a centinaia di metri e si teme che le aree interessate possano andare distrutte.

Secondo quanto riferito dai media locali, pare che la zona del paddock e il Museo Juan Manuel Fangio non siano stati colpiti dalle fiamme.

MotoGP, niente Brno nel 2021: costi troppo alti