Dopo la presentazione Ducati, è arrivato il momento anche per KTM togliere i veli alla nuovissima RC16 2021 e presentare lo squadrone che in questa nuova stagione scenderà in pista nel Campionato del mondo MotoGP.

Per la squadra ufficiale i portacolori saranno Brad Binder e Miguel Oliveira, mentre per il team Tech3 ci sarà Danilo Petrucci ad affiancare Iker Lecuona. Ecco quindi che, attraverso i social, la Casa di Mattighofen si è mostrata con orgoglio per l'unveiling 2021.

La squadra ufficiale


A fare gli onori di casa, nella presentazione video, il Direttore KTM Motorsport Pit Beirer che insieme a Mike Leitner, race manager KTM, ha introdotto i due piloti che per la stagione 2021 guideranno la RC16 del team ufficiale, ovvero Brad Binder e Miguel Oliveira.

“Il 2020 è stata una stagione in cui sento che abbiamo ottenuto molto, - ha detto Binder - alcuni buoni risultati e ovviamente la prima vittoria. Al momento sento che abbiamo un pacchetto davvero forte. Siamo sulla buona strada, sono super entusiasta e non vedo l'ora di tornare a guidare”. Insieme a lui, l'entusiasmo è alle stelle anche per Miguel Oliveira, che da questa stagione guiderà la KTM del team ufficiale: “Non vedo l'ora di iniziare. – ha detto il pilota portoghese - Sento di essere in grado di lavorare ancora di più sui dettagli in un team ufficiale e che riuscirò ad essere più costante. Ho piena convinzione nel mio lavoro”.

Nuovi bellissimi colori per il team Tech3


Se la RC16 del team ufficiale è rimasta con gli stessi colori, la vera novità del 2021 è la colorazione della KTM del team Tech3: il colore arancione tipico della Casa austriaca spicca in modo preponderante su tutta la carena dando alla moto un aspetto davvero unico e inconfondibile.

Hervè Poncharal, patron Tech3 ha fatto gli onori di casa presentando Danilo Petrucci e Iker Lecuona. Se il pilota italiano è felicissimo di iniziare questa nuova avventura, il giovane Lecuona ha detto che con Danilo al box potrà sicuramente imparare molto. “È il mio decimo anno in MotoGP e per 'festeggiarlo' correrò per KTM e ne sono molto orgoglioso. - ha spiegato Petrucci - Tech3 KTM Factory Racing è uno dei team più competitivi che abbiamo in MotoGP. L'anno scorso hanno vinto due gare, quindi sono davvero felice di correre con loro. Abbiamo tutto il supporto del team ufficiale di cui abbiamo bisogno,voglio lottare con loro e condividere la nostra opinione per far crescere la moto”.

Test Jerez, piloti Ducati: “La Panigale? Che divertimento!"