Avevano da poco presentato la nuova squadra così come le nuove livree che scenderanno in pista nella stagione Moto2 e Moto3 2021 quando, nella giornata di ieri, il Team Gresini ha dovuto dare la triste notizia che il suo Team Principal Fausto Gresini, da mesi malato di Covid-19, era venuto a mancare. Ma come si dice, nonostante tanta tristezza nel cuore, “The Show Must Go On” e così le due squadre che scenderanno in pista nel Campionato del mondo 2021 hanno deciso di partecipare al test di oggi a Valencia.

MotoGP: Marquez e il "no" ai test, il primo passo di un nuovo Marc?

Un adesivo speciale per ricordare Fausto

Non è stata di certo una decisione facile per il Team che, attraverso un post sui social, ha spiegato la sua scelta: “Dopo un’attenta riflessione i team Moto2 e Moto3 presenti a Valencia – si legge - hanno deciso di prendere parte al test di oggi in nome e in onore di Fausto”. Oltre a questo, come si vede dalle foto pubblicate, sul cupolino delle quattro moto che scenderanno in pista e che saranno guidate da Fabio Di Giannantonio e Nicolò Bulega per la Moto2 e da Gabriel Rodrigo e Geremy Alcoba per la Moto3, è stato attaccato un adesivo speciale: “Useranno questo mitico adesivo su tutte le moto firmate Gresini”. - si legge ancora. Si tratta della scritta “Gresini” dove la lettera “G” è stata “trasformata” in una faccina urlante. Il tutto a ricordare proprio la presenza di Fausto all'interno del box che consigliava e sgridava i suoi ragazzi per le loro performance.

Un minuto di silenzio


E proprio da Valencia, pochi minuti fa, sono arrivate alcune immagini dei piloti del Team Gresini che hanno deciso di dedicare un minuto di silenzio a Fausto. Ad unirsi a loro anche le altre squadre presenti in Spagna: il Team Sic58 Squadre Corse, così come lo Sky Racing Team VR46 e molti altri. Tutti in cerchio per dare l'ultimo grande abbraccio a Fausto.