Non si è ancora sopita (e crediamo che difficilmente si sopirà nel breve) l’eco della morte e del conseguente funerale di Fausto Gresini, celebrato sabato mattina in forma privata nella cornice dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola

A pochi giorni di distanza riaffiorano i ricordi degli ex piloti del team di Fausto, tra i quali Marco Melandri che con il manager ha stretto un legame fortissimo di amicizia. E’ proprio grazie al team Gresini che il ravennate si è rilanciato dopo due anni complessi in Yamaha, raccogliendo il secondo posto finale nel 2005 al debutto con il team ed importanti successi con la Honda. Marco si è anche proposto al team come "consigliere" qualora il team Gresini lo volesse.

Il ricordo di Melandri


Nella giornata di ieri, il ravennate ha aperto il suo personale album dei ricordi ripercorrendo quel primo incontro con Gresini risalente alla fine del 2004. Movistar voleva Pedrosa ma Gresini spinse per prendere Melandri, contratto concluso tra Marco ed il team di Fausto, senza che il ravennate avesse un manager.

"Era fine 2004 quando ci siamo presi rischi per correre insieme! Io rifiutai Yamaha Tech3 per aspettarti, tu rischiasti tutto spingendo per me anzi per per Pedrosa come voluto Movistar.. - ha scritto Marco -. Ero senza manager e trattai io il contratto con te, con Aberto Vergani che mi dava consigli in amicizia. Ti convinsi che se fossi arrivato nei 3 in campionato meritavo uno stipendio da Top rider ricordandoti quante moto ufficiali avremo dovuto metterci dietro... Non dimentichero mai le tue parole subito dopo questa foto ( vittoria in Turchia ). Eravamo io , te e il Verga... Mi presi il viso con le mani e mi dissi: 'Marchino! Ca**o se mi costi, ma quanto sono felice di spenderli cosi!!!!' Che risate poi la sera con tutta la squadra!!! Ora te lo dico io! Quanto ca**o mi mancherai!!!! Ma se la Gresini Racing avra bisogno di un consiglio, io ci sarò, e in amicizia!!! Come il nostro rapporto!!! Ciao Campione!"

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marco Melandri (@marcomelandri33)