MotoGP, Zeelenberg: “Strano che la Yamaha non abbia svolto test”

MotoGP, Zeelenberg: “Strano che la Yamaha non abbia svolto test”

Il team manager della Yamaha Petronas è consapevole che ci sarà poco tempo per mettere a punto la M1 in vista della nuova stagione 

2 marzo 2021

Presentata al pubblico la livrea per la stagione 2021 e dopo le dichiarazioni di Razlan Razali e Johan Stigefelt, tocca al team manager Wilco Zeelenberg esporre gli obiettivi dell team Petronas SRT in vista della stagione ormai alle porte.

"Franco Morbidelli può fare una buona stagione, mentre Valentino Rossi porterà con sé molta attenzione", ha spiegato Zeelenberg. Passare in un team satellite potrebbe rivelarsi un vantaggio per Valentino e l'olandese spiega il perché: "Rispetto al team factory

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi