Dopo mesi di “stop”, finalmente il momento di rivedere in pista i piloti della MotoGP è arrivato. Da questa settimana i riders della classe regina saranno impegnati a Losail per i test pre season che li porteranno dritti verso la prima gara dell'anno. Il mese di marzo sarà quindi una cavalcata verso un nuovo anno all'insegna dei motori, ricco di tante novità.

Tutto programmato nel dettaglio


Alcuni piloti sono già diretti verso Losail, dove li attenderanno tutti i controlli del caso: Dorna, per non rischiare di fare come nella passata stagione, ha previsto che i piloti dovranno restare quasi un mese intero in Qatar. Dopo i test di questa settimana e quelli della prossima, infatti, nessuno rientrerà nel proprio Paese, tutti resteranno a Losail in vista della prima gara del 28 marzo e a seguire di quella del 4 aprile. Insomma, un piano studiato a tavolino in ogni minimo dettaglio.

Calendario MotoGP 2021: si parte con un doppio round in Qatar

Le giornate e gli orari


Ma quali saranno le giornate di test? In questa settimana, il primo giorno utile per provare sarà quello di venerdì 5 marzo, quando a scendere in pista saranno i collaudatori insieme ai rookies, ovvero Luca Marini e Jorge Martin e anche il Team Aprilia che anche nel 2021 continuerà a godere delle concessioni. All'appello, soltanto nella prima giornata, quasi sicuramente mancherà Bastianini in quanto prima di partire dall'Italia, il tampone effettuato ha avuto un esito incerto.

A seguire, nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 marzo, sarà invece possibile seguire tutti i piloti della classe regina in pista. I riders avranno a disposizione l'intera giornata, dalle 12 alle 19 per girare e testare i loro prototipi. Tra le novità, potremo assistere al debutto di Fabio Quartararo al team ufficiale Yamaha, così come quello di Valentino Rossi che invece è passato al Team Petronas. Ma non solo, in sella alla RC213V, ci sarà il neo acquisto Pol Espargarò, mentre Marc Marquez, come già annunciato, non sarà presente ai test. In Qatar, vedremo per la prima volta Danilo Petrucci in sella alla KTM del Team Tech3 e Jack Miller e Francesco Bagnaia sulle Ducati del team ufficiale.

Arriveranno anche i piloti di Moto3 e Moto2


Ma, oltre a questa settimana, i piloti torneranno in pista anche nella giornate di mercoledì 10, giovedì 11 e venerdì 12 marzo sempre dalle 12 alle 19, mentre venerdì 19, sabato 20 e domenica 21, arriveranno anche i piloti Moto3 e Moto2 per provare le moto. I turni, di circa un'ora, saranno suddivisi tra le due categorie per tutte e tre le giornate. Da lì, poi, la strada sarà spianata verso il weekend successivo quando finalmente prenderà il via il Motomondiale 2021.