Quest’anno sulla griglia di partenza della Top Class troviamo ben tre coppie di fratelli: i ben collaudati Espargarò, Aleix sull’Aprilia (autore di un grande debutto) e Pol sulla Honda; i due Marquez, Alex nel team LCR e Marc - quando rientrerà - in quello ufficiale Repsol; e l’ultima, che ha appena fatto il suo esordio, con il veterano Valentino Rossi e il giovane Luca Marini.

Finalmente insieme


Sono diciotto gli anni che separano sulla carta d’identità Marini e Rossi, con il primo che è all’inizio della sua carriera in MotoGP (ecco le sue ultime dichiarazioni del test) e il secondo che è ormai verso la fine. Il vice-campione del mondo di Moto2 ha fatto il suo debutto nei test del Qatar, alla guida della Ducati del team SKY VR46 Avintia, mentre il suo fratello maggiore, il nove volte iridato, si appresta a disputare la sua 22esima stagione nella categoria regina.

Quest’anno per la prima volta correranno la stessa gara e condivideranno la pista nello stesso momento e ieri, per la prima volta, sono stati immortalati insieme sulla griglia di partenza. “La prima di molte partenze” cita la didascalia, sotto la foto iconica. E chissà quante altre ne vedremo nel corso della stagione.

MotoGP, Rossi sorride: "Mai stato così veloce in Qatar"