MotoGP, Marc Marquez di nuovo in pista: gira anche a Portimao

MotoGP, Marc Marquez di nuovo in pista: gira anche a Portimao

L’infortunio al braccio destro è ormai acqua passata e lo spagnolo è andato a girare sulla pista portoghese, che ospiterà il terzo appuntamento stagionale

Deve recuperare nel miglior modo possibile tutto il tempo perduto Marc Marquez, fermo dal luglio scorso quando si è infortunato al braccio destro. L’otto volte iridato ha il chiaro obiettivo di iniziare la stagione 2021 con tutti i suoi avversari di MotoGP, quindi domenica 28 marzo dal circuito di Losail, in Qatar, e la riabilitazione proecede a gonfie vele.

Chi lo ferma più?


Tanto che dopo aver disputato un buon allenamento sul circuito del Montmelò, ecco che oggi attraverso il suo profilo Instagram fa sapere che sta girando a Portimao, in Portogallo. Pista che è entrata in calendario lo scorso anno e dove lui non aveva potuto girare, e che ritroverà come terzo appuntamento stagionale. Il pilota di Cervera ha già chiaramente prefissato l’obiettivo di vincere il suo nono titolo, nonostante gli oltre sette mesi lontano dalla sua RC213V, e ora con la versione stradale è tornato a macinare chilometri.

Partirà un po’ svantaggiato in Qatar, dove i suoi rivali hanno potuto svolgere cinque giorni di test le settimane passate, provando le novità tecniche, ma Stefan Bradl - suo sostituto durante tutto il 2020 - ha portato avanti il lavoro di sviluppo con grande attenzione, nell’attesa del ritorno del padrone di casa.

MotoGP, Valentino Rossi ritrova il "suo" Mugello

Ecco il video:

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marc Ma?rquez (@marcmarquez93)

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi