Manca ormai poco alla prima gara della stagione MotoGP, e se da domani rivedremo i piloti in pista nelle prove libere, lo spettacolo vero e proprio sarà quello di domenica quando i riders delle tre classi si sfideranno per portare a casa la vittoria. E se il Motomondiale, anche in questo 2021, è dovuto ripartire affrontando tutte le varie problematiche legate al Covid, sembra proprio che domenica ci sarà un altro e temibile avversario da contrastare: il meteo!

Vento forte in agguato


Nell'ultima giornata di test che i piloti della classe regina hanno avuto a disposizione a Losail, già hanno avuto un assaggio di quello che il vento e un meteo avverso sono in grado di portare in pista. I piloti sono stati costretti a rimanere al box a causa di una tempesta di sabbia che ha reso il tracciato scivoloso e impraticabile.

E, purtroppo, le previsioni meteo hanno messo forte vento e cielo molto nuvoloso anche per domenica 28 marzo e per lunedì 29. Si parla di raffiche di vento di 40 km/h. Per fare un esempio, nella giornata di sabato, che dovrebbe essere soleggiata, si prospetta un vento moderato a 21 km/h. La giornata di domenica, quindi, se le previsioni meteo avranno ragione, sarà davvero ostica per i riders che dovranno scendere in pista. Speriamo proprio che il meteo possa cambiare in meglio.

Calendario ufficiale MotoGP 2021: Gran Premi, circuiti e le date