MotoGP Qatar, libere difficili per Mir: “Forse dovro passare dalla Q1”

MotoGP Qatar, libere difficili per Mir: “Forse dovro passare dalla Q1”© Milagro

Il campione del mondo ha faticato più del previsto nelle prove del venerdì a Losail, ma è sicuro di poter essere competitivo in gara: "Aver avuto meno test ci ha rallentato, ma è solo venerdì"

Non è stato un venerdì memorabile per il campione del mondo in carica Joan Mir, che ha chiuso soltanto in undicesima posizione la seconda sessione di prove libere a Losail ed è quindi momentaneamente fuori dalla Q2.

“E' stata una giornata difficile", spiega lo spagnolo. "Penso che aver perso l'ultima giornata di test non sia stato un bene, perchè abbiamo dovuto provare alcune cose nel corso del weekend di gara. Comunque, siamo consapevoli di quale direzione dobbiamo prendere per continuare a migliorare le prestazioni ed arrivare pronti alla gara”.

MotoGP Qatar, Miller soddisfatto delle libere: “Ma è difficile fare previsioni”

"E' solo venerdì"


Uno degli aspetti che ha condizionato, almeno in parte, le prestazioni è stato la presenza sull'asfalto della gomma lasciata dalla Moto3 e dalla Moto2, diversa da quella della MotoGP: La gomma delle altre classi ha fatto diminuire molto il grip rispetto ai test, ma con il passare del tempo la situazione è migliorata e non si è rivelato un grande problema”.

Nonostante l'undicesima piazza e la possibilità di dover passare dalla Q1, però, il pilota della Suzuki si è detto tranquillo: “So che nelle FP3, a causa delle alte temperature, non sarà facile migliorare il tempo e che probabilmente dovrò passare dalla Qualifica 1, ma sono tranquillo. In fondo, è solo venerdì e sono sicuro che domenica ci faremo trovare pronti per lottare nelle posizioni di vertice”.

MotoGP Qatar, Bastianini commenta le Libere: “La Q2 è alla mia portata”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi