Erano da poco iniziate le FP4 in Qatar - che hanno visto Maverick Vinales centrare il miglior tempo davanti a Johann Zarco e Fabio Quartararo - quando il pilota Ducati Pramac è andato a battere un record davvero particolare nel suo giro lanciato. Non si tratta di record del tracciato, ma di quello relativo alla velocità di punta.

Come Zarco nessuno mai


Che le Ducati fossero veloci lo sapevamo tutti, ma i 362 km/h “toccati” da Johann Zarco a Losail sono stati davvero da primato. Ecco quindi che il sito MotoGP.com non poteva non pubblicare un post in merito: “Un nuovo record relativo alla velocità di punta in pista è stato messo a segno da Zarco”, si legge nel post.

Il francese è riuscito a portare la sua Desmosedici del team Ducati Pramac fino a 362,4 km/h. Un record che sarà difficile da battere e che mette letteralmente le ali alla già velocissima Ducati. Ma alla Casa di Borgo Panigale basterà la velocità impareggiabile, per centrare la vittoria?