Qualifiche MotoGP Doha, Parco Chiuso: i commenti dei primi tre

Qualifiche MotoGP Doha, Parco Chiuso: i commenti dei primi tre

Al termine di una Q2 sorprendente, Martin e Zarco regalano al team Pramac un uno-due difficile da prevedere, davanti alla Yamaha di Maverick Vinales. Ecco le impressioni "a caldo" dei piloti

3 aprile 2021

Le qualifiche del Gran Premio di Doha, secondo appuntamento stagionale per la MotoGP, sono state a dir poco sorprendenti, con una prima fila inedita formata dal rookie Jorge Martin, il compagno di squadra in Pramac Johann Zarco e dal vincitore della scorsa gara Maverick Vinales.

Ecco le loro impressioni al parco chiuso, appena scesi dalle loro moto.

Martin: "Ho guidato al massimo"


L'esordiente spagnolo ha centrato la pole position alla seconda gara nella classe regina, grazie ad un giro pazzesco: "Ho guidato davvero al massimo, dando il cento per cento nell'ultimo giro. Ero al limite, a tal punto da non essere sicuro di poter concludere il giro senza cadere. In gara sarà importante migliorare rispetto alla scorsa domenica e, senza dubbio, partire davanti sarà un bel vantaggio".

VOTA IL SONDAGGIO: chi vincerà il GP di Doha?

Zarco: Felice per me e per Jorge"


"Siamo contenti, abbiamo fatto un grande lavoro sia io che Jorge, che è stato davvero bravissimo oggi. Per quel che riguarda il mio giro, sono soddisfatto perchè con le gomme nuove avevo tempo per un solo giro ma ho preso immediatamente la giusta confidenza nonostante il forte vento. Inoltre ho visto di avere un buon passo gara nelle FP4, perciò sono pronto anche per la gara", ha spiegato il francese.

Attiva ora DAZN e guarda le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3 live e on demand

Vinales: "Abbiamo raggiunto l'obiettivo"


Soddisfatto per la terza piazza Maverick, che pensa già alla gara: "Alla prima uscita in pista non avevo feeling, ma alla fine il mio giro è stato buono e pensavo anche di essere in pole position, ma va bene così. L'obiettivo che ci eravamo prefissati era di stare davanti in vista della gara, perciò siamo riusciti nel nostro intento".

MotoGP Doha, Puig contro KTM: “Pensino a vincere, non a Bradl”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi