Dopo la doppia gara sul circuito di Losail, per i piloti è il momento giusto per ritrovare la forma fisica e magari porre riparo ai problemi fisici sorti in questo avvio di stagione. Così, dopo Jack Miller, anche Iker Lecuona ha deciso di operarsi per risolvere la sindrome compartimentale al braccio destro.

L’operazione è avvenuta a Valencia, sotto le mani esperte del Dottor Eduardo Sanchez Alepuz presso l’ospedale IMED di Valencia.

Un intervento che il pilota KTM Tech 3 aveva già programmato prima di lasciare Losail, pista dove ha concluso i primi due GP dell’anno con una caduta e un 17esimo posto.

Il Portogallo è dietro l'angolo


“L’operazione è completamente riuscita. Ringrazio il Dottor Eduardo Sanchez Alepuz e il suo team per le cure ricevute”, ha twittato il pilota spagnolo.

L’obiettivo del numero 27 è quello di tornare in pista già a Portimao, per il Gran Premio del Portogallo in programma il 18 aprile.

GP Doha, una gara molto combattuta: lo dicono i numeri