MotoGP Portogallo, Martin commenta il rientro di Marc Marquez

MotoGP Portogallo, Martin commenta il rientro di Marc Marquez

“Nessuna motivazione extra”, dice il pilota Ducati Pramac, focalizzato sul suo weekend su un tracciato, non proprio facile, come quello portoghese. L'obiettivo? Puntare alla Top Ten e stare in bagarre con i piloti davanti

Dopo la bella prestazione nel GP di Doha, il rookie Jorge Martin è pronto a ripartire per una nuova sfida: il Gran Premio del Portogallo. In sella alla Desmosedici del Team Ducati Pramac, lo spagnolo sa bene che non sarà un weekend facile, ma lo scopo è senza dubbio quello di far bene e portare a casa il miglior risultato possibile.

“Mi approccio a questo weekend da rookie”


Grazie al terzo posto ottenuto nella seconda gara della stagione 2021, le aspettative su Jorge Martin sono cresciute esponenzialmente. In realtà, per lui, come ha spiegato durante la conferenza stampa, l'obiettivo principale è sempre quello di imparare, migliorarsi e puntare alla Top ten: “Il mio approccio alla gara del Portogallo - ha detto - sarà simile a quello del Qatar. Credo che questa gara non sarà per niente facile anche perchè sembra che le condizioni meteo abbiano messo pioggia già da domani. Se così fosse, di certo non sarà facile capire il giusto setting della moto, così come studiare bene la parte che riguarda l'elettronica. Il layout del tracciato è molto difficile, ma in ogni caso cercherò di approcciarmi a questo weekend come un rookie, ovvero cercando di entrare nella top ten in ogni turno e di sicuro anche in gara. Se poi succederà come a Doha ben venga, in ogni caso il mio obiettivo principale sarà quello di cercare di lottare con i piloti davanti”.

MotoGP, Martin: “Dall’Igna sorpreso da me. Rossi? Non vincerà più”

“Con Fabio ci siamo toccati, cose che capitano”


A Martin è stato poi chiesto dello scontro nel GP di Doha avvenuto proprio tra il rookie spagnolo e Fabio Quartararo con quest'ultimo che è andato a colpire involontariamente la gamba di Martin: “Ho buttato fuori la gamba durante la frenata – ha proseguito il pilota Ducati Pramac - Fabio era molto vicino a me e quindi ci siamo toccati. Non ho realizzato subito quanto fosse successo ma in ogni caso sono cose che capitano”.

Sul rientro di Marc Marquez


Infine, sempre a proposito di rivali, Jorge nel Gp del Portogallo avrà l'occasione, per la prima volta, di vedere in azione nella sua stessa categoria anche Marc Marquez, dichiarato “fit” dai medici e pronto a rientrare dopo una lunga assenza: “La mia motivazione anche con Marquez in pista - ha concluso Martin - sarà sempre la stessa. Mi farà piacere correre con lui ma per me sarà sempre lo stesso come in ogni altra gara”.

MotoGP orari TV GP Portogallo: in diretta su SKY e Dazn, differita su TV8

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi