MotoGP Portogallo, Beirer: “Vogliamo una wild card con Pedrosa”

MotoGP Portogallo, Beirer: “Vogliamo una wild card con Pedrosa”© Milagro

Il direttore sportivo della Casa austriaca vorrebbe far disputare allo spagnolo una gara nel corso di questa stagione: un progetto che andrà avanti solo se ci sarà la volontà di Daniel

I fasti del 2020 sembrano lontani per la KTM: l’inizio della stagione 2021 si è rivelato ricco di difficoltà inaspettate e a Portimao, pista dove Miguel Oliveira aveva dominato l’anno scorso, il weekend è iniziato con una sola RC16 in top ten. I risultati ottenuti in fabbrica durante l’inverno non rispecchiano quelli visti in pista, almeno in questi primi appuntamenti stagionali.

In ottica 2022, a Mattighofen non vogliono ripetere lo stesso errore. Per questo, nei pensieri degli uomini della Casa austriaca c’è l'idea di far disputare una wild card a Dani Pedrosa, tester di lusso che tanto ha contribuito allo sviluppo del progetto MotoGP, in sella alla moto che verrà utilizzata l'anno prossimo.

MotoGP orari TV GP Portogallo: in diretta su SKY e Dazn, differita su TV8

Nessuna forzatura


"È ancora un po' presto per parlare di gare jolly, ma nella seconda metà dell'anno saremmo interessati a una wild card”, ha spiegato il direttore sportivo Pit Beirer a Speedweek. “Ci permetterebbe di valutare la nuova moto in gara. Ma per questo abbiamo bisogno di una moto competitiva e finita, più un Dani Pedrosa interessato a tornare alle corse”.

Un progetto, quello di Beirer, che va avanti senza fretta, senza pressare troppo l’ex pilota spagnolo: “Di certo non lo costringeremo, ma sarebbe nostro desiderio disputare una gara jolly con lui quest'anno”.

Gareggiare permette di valutare parametri relativi al comportamento della moto non confutabili diversamente. “Correre rivela brutalmente tutte le debolezze, è ciò che abbiamo appena visto in Qatar. Siamo sempre molto impegnati in inverno con la parte teorica del lavoro, ma in gara appare tutto diverso dal previsto. Ecco perché una gara del genere con Dani sarebbe estremamente importante per noi", ha concluso l’austriaco.

Dani Pedrosa non disputa una gara dal 2018, stagione del suo ritiro in cui disputò l’ultima gara della sua carriera sotto il diluvio di Valencia.

Calendario ufficiale MotoGP 2021: Gran Premi, circuiti e le date

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi