MotoGP, Rabat al posto di Martin a Jerez

MotoGP, Rabat al posto di Martin a Jerez

L’infortunato pilota del team Pramac, che è ricoverato a Barcellona dove verrà operato, sarà sostituito dal pilota del team Barni Racing nel GP di casa

21 aprile

Sabato scorso, a Portimao, Jorge Martin è stato protagonista di una brutta caduta che gli ha fatto riportare diverse fratture e per questo motivo è ricoverato all’Ospedale Dexeus di Barcellona per essere operato. Non potrà dunque essere presente al GP di Spagna, in programma il 2 maggio sul circuito di Jerez, e al suo posto il team Pramac schiererà Tito Rabat.

MotoGP: weekend nero Pramac: l'attimo di "gloria" di Zarco già finito?

Una bella opportunità


Attuale pilota del team Barni Racing in Superbike, l’ex MotoGP tornerà alla guida della Desmosedici, essendo ancora libero da impegni del nuovo campionato. Ad annuncialo è stata la squadra toscana che su Instagram ha scritto: Michele Pirro sarà infatti impegnato il 29 e 30 aprile in due giorni di test al Mugello, molto importanti per preparare al meglio la gara di casa per Ducati, e Pramac Racing, d’accordo con Ducati, ha quindi deciso di offrire a Esteve “Tito” Rabat l’opportunità di correre nel GP di Spagna a Jerez sulla Desmosedici GP21". Il catalano è un'ex conoscenza per Ducati: "Rabat che compirà 32 anni il prossimo 25 maggio, è stato Campione del Mondo della Moto2 nel 2014 ed ha corso negli ultimi 3 anni in MotoGP con la Ducati del Team Esponsorama - Avintia: conosce quindi molto bene sia la moto che gli penumatici Michelin".

MotoGP, nel team Ducati per ora comanda Bagnaia

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi