Sono state qualifiche intense quelle andate in scena a Jerez de la Frontera. Il poleman di giornata è stato Fabio Quartararo con il tempo di 1:36.755 seguito da un altrettanto veloce Franco Morbidelli e con il pilota Ducati Jack Miller che domani scatterà dalla terza posizione in griglia. Ecco il commento dei piloti al parco chiuso subito dopo le qualifiche.

Quartararo: “Mi godo il momento”

“E' stata una qualifica tosta – ha commentato il pilota francese a Sky - perchè le condizioni di oggi non erano perfette. Non sono stato veramente veloce come l'anno scorso su questo tracciato ma ero al limite. Ho sentito il davanti al limite nella 6 e nella 13, tanto che ho pensato di cadere. La cosa più importante è che siamo in pole e abbiamo la stessa fiducia con la moto che abbiamo avuto nelle altre gare. Stiamo andando bene, dobbiamo confermare le gomme per la gara di domani, ma per adesso mi godo il momento”.

MotoGP Spagna: chi vincerà la gara a Jerez? - SONDAGGIO

Morbidelli: “Il feeling è ottimo”

“Siamo andati forte – ha detto il pilota Yamaha Petronas- sono molto contento perchè il feeling con la moto è ottimo. Qui non ci sono tanti rettilinei, siamo in forma e questo è molto positivo. Se domani riusciremo a partire bene avremo la possibilità di fare una buona gara”.

Miller: “Bello esserci di nuovo”

Dopo un inizio di stagione difficile per Jack Miller è stato bello ottenere il terzo tempo e la terza posizione in griglia in vista della gara di domani: “Che dire – ha commentato - è bello esserci di nuovo. C'ho provato tanto e in questo weekend ho cambiato strategia. Sembra che fino a qui la moto abbia funzionato bene. Adesso non resta che concentrarsi per la gara e vediamo come andrà”.

Q1:
Q2:

MotoGP orari TV GP Spagna: in diretta su SKY, DAZN e TV8 la gara a Jerez