Gara serrata dall'inizio alla fine quella della MotoGP che si è consumata sul tracciato di Jerez. Su tutti, a spuntarla, è stato il pilota Ducati Jack Miller, che è riuscito a chiudere la gara con oltre un secondo di vantaggio.

Alle sue spalle, e quindi sul secondo e terzo gradino del podio, sono stati il compagno di squadra Francesco Bagnaia e Franco Morbidelli. Ecco il commento dei piloti al parco chiuso subito dopo la gara.

“Sono sovrastato dalle emozioni”


“Ho cercato di fare tutto quello che potevo - ha commentato Jack Miller -, ho fatto tanti giri da solo in questo weekend, sapevo di avere un buon ritmo. Sono riuscito a superare Fabio ma poi ho avuto decadimento. Quando sono andato in testa gli altri si sono avvicinati di nuovo a me, comunque sono riuscito a tenere un po' di distanza. Alla fine ho dovuto gestire gli ultimi 7 giri, i più lunghi della mia carriera. È indescrivibile ciò che provo adesso mi sento sovrastato dalle emozioni vorrei che i miei genitori fossero qui ma da casa festeggeranno di sicuro”.

Moto3, GP Spagna: Acosta vince la gara, Fenati 2°

“Per noi era una pista difficile”


“Sono felice - ha detto Francesco Bagnaia che adesso si trova in testa alla classifica iridata - Ho usato una strategia che ha funzionato in termini di risultato finale. All'inizio sono stato troppo lento, ho cercato di gestire le gomme perchè sapevo che quella posteriore decadeva tanto. Sono stato calmo all'inizio, quando ho cercato di spingere ho avuto problemi all'anteriore. Sono comunque contento del risultato, per noi era una pista difficile. Una doppietta per noi è un bellissimo risultato. Adesso ci avviciniamo a tracciati più favorevole a Ducati”.

“Il terzo posto ha il sapore della vittoria”


“Ho dato più del massimo, sempre. - ha detto Franco Morbidelli - ho rischiato tanto però alla fine sono stato premiato con questo podio. Ha il sapore di una vittoria considerando dove siamo adesso. È bellissimo essere sul terzo gradino del podio”.

Moto2 GP Spagna: doppietta italiana con Di Giannantonio davanti a Bezzecchi