La Top Class è la MotoGP, lo sappiamo. Sappiamo anche che Ducati è un Marchio italiano, così come il team portato in pista da Borgo Panigale e Francesco Bagnaia. Ebbene, questo trio comanda la classifica 2021, per una Italia in vetta coi 66 punti del numero 63, terzo nel GP di Spagna, disputato a Jerez.

Giocate sulla ruota di Torino i punti di Pecco, davvero vicino al primo successo nella classe regina. Dopo lo squadrone Rosso, la coppia Yamaha Factory, costituita da Fabio Quartararo e Maverick Vinales, "fermi" al secondo e terzo posto. Joan Mir, titolato in carica, è quarto in rappresentanza di Suzuki.

Johann Zarco e Jack Miller, altri due ducatisti nei migliori dieci, precedono Franco Morbidelli, ottavo con la M1 Petronas. Takaaki Nakagami è il pilota Honda più in alto che si possa trovate ad oggi, Brad Binder quello KTM. Entrambi vanno citati in posizioni capovolte e sono dopo Alex Rins.

MotoGP Spagna, Parco chiuso gara: il commento dei primi tre piloti

La classifica del campionato


 

Guarda la MotoGP live su DAZN. Attiva Ora