Alla vigilia delle prime prove del Gran Premio di Catalogna, è arrivata l'ufficialità riguardante la line up di piloti che verranno scherati dal team Pramac Racing nel 2022. La squadra satellite Ducati capitanata da Paolo Campinoti proseguirà con gli attuali piloti, Johann Zarco e Jorge Martin, con cui hanno già ottenuto ottimi risultati in questa prima parte di 2021.  

Zarco ha infatti ottenuto tre podi ed è attualmente secondo nella classifica mondiale alle spalle del solo Quartararo, mentre Martin ha già stupito tutti durante i primi Gran Premi in Qatar prima del brutto infortunio di Portimao. Entrambi avranno a disposizione una Desmosedici GP22 come i piloti del team Factory.

MotoGP Catalogna, Marquez: “Con il pubblico ad assistere sarà diverso”

Le parole di Campinoti e Ciabatti


Paolo Campinoti, team principal della squadra, ha così commentato: "Siamo molto contenti di poter continuare questo progetto con Johann e Jorge, due ragazzi con cui andiamo molto d’accordo e con i quali stiamo raggiungendo ottimi risultati. Sia noi che la Ducati crediamo fermamente nelle loro capacità e non potremmo essere più felici di così".

Felicità condivisa anche da Paolo Ciabatti, direttore sportivo di Ducati Corse: "Johann e Jorge quest’anno si sono inseriti molto bene nel team Pramac Racing. Per questo motivo, insieme a Paolo Campinoti e Francesco Guidotti, abbiamo deciso di proseguire con loro anche nel 2022. Metteremo a disposizione di entrambi le moto ufficiali anche per la prossima stagione e siamo sicuri che ci daranno molte soddisfazioni".

MotoGP: Maverick Vinales punta alla riscossa con Silvano Galbusera