MotoGP Catalogna, Quartararo con la tuta slacciata: era da sanzionare?

MotoGP Catalogna, Quartararo con la tuta slacciata: era da sanzionare?

Il francese ha svolto gli ultimi giri del settimo appuntamento stagionale con la zip abbassata, ma non è stato penalizzato (almeno finora)

6 giugno 2021

Al via del Gran Premio di Catalogna Fabio Quartararo era il pilota da battere, sulla carta era nettamente il favorito, ma a salire sul gradino più alto del podio è stato Miguel Oliveira. Il duello tra il portoghese e il francese avrebbe potuto infiammare gli ultimi giri del settimo appuntamento stagionale, ma Quartararo ha dovuto fare i conti con la tuta aperta e la zip abbassata. Fatto che, da regolamento, non avremmo neanche mai dovuto vedere in pista.

Doppia sanzione?


Da regolamento questo sarebbe da sanzionare. Infatti nella sezione “Equipaggiamento di sicurezza del pilota” è scritto chiaramente: “L'attrezzatura deve essere indossata, correttamente allacciata, in ogni momento”. Tutto è chiaro, ma di fatto, almeno finora, la Direzione Gara non ha optato per penalizzarlo per questo. Infatti l'unica sanzione ricevuta, di 3 secondi che ha ricevuto riguarda il taglio alla curva 1 e 2, in cui è andato dritto per salvare una caduta.

MotoGP Catalogna, Stoner duro con Quartararo: "Meritava la bandiera nera"

Non si sa cos’è successo


Ai microfoni di Sky Sport il 22enne ha raccontato: “La tuta in griglia è stata chiusa correttamente. È stato qualcosa di molto strano. Stanno guardando cos’è successo, ma è difficile capirlo. Quando ho provato a chiudere la tuta non c’è stato alcun problema”.

Nella corsa ha poi perso la protezione del torace: “Chiudendo la tuta si è spostato e con quella velocità è volato via. Non mi dava fastidio”. Nonostante tutto El Diablo ha portato a casa un quarto posto, importante in ottica campionato, e lui stesso è rimasto incredulo: “Non so come ho fatto a mantenere questa posizione. Con la tuta aperta in frenata il mio corpo andava indietro con il vento”.

MotoGP Catalogna, Oliveira: "Sorpreso della vittoria. Ho disturbato Quartararo nel modo giusto"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi