Le ultime due gare che ha disputato al Sachsenring, nel 2018 e 2019, Danilo Petrucci era rimasto ai piedi del podio con un buon quarto posto. Questo fine settimana tornerà a correre sulla pista tedesca, con una moto diversa tra le mani, ovvero la KTM RC16 ed è fiducioso di poter svolgere un buon weekend in Germania, l'ottavo appuntamento stagionale (orari tv).

Un'occasione importante


Lui stesso infatti ammette: “Sono molto ottimista in vista del GP di Germania. Il Sachsenring è una pista che mi è sempre piaciuta e che mi si addice bene, soprattutto perché non ci sono molte curve lente”. Inoltre potrebbe piacere anche alla sua nuova compagna d’avventura e ha aggiunto: È una pista piccola, quindi non abbiamo un lungo rettilineo e questo rende le cose un po' più facili per noi”.

Dopo il test svolto a Barcellona, in cui ha anche provato il nuovo telaio, “Petrux” punta a migliorare il quinto posto ottenuto in Francia, finora il suo miglior risultato in questa stagione in cui è vestito di arancione: “Penso che possiamo essere davvero veloci ed è una buona opportunità per mostrare i nostri progressi questo fine settimana”.

MotoGP, Chicho Lorenzo: "Brutto gesto protestare contro Quartararo"