MotoGP, Iannone si complimenta con Marc Marquez: “Non avevo dubbi”

MotoGP, Iannone si complimenta con Marc Marquez: “Non avevo dubbi”

Dopo il suo successo al Sachsenring, l’abruzzese ha voluto omaggiare l’otto volte iridato, pilota con cui in passato ha dato vita a grandi duelli

22 giugno

Con una incredibile prova di forza Marc Marquez è tornato a stare davanti a tutti al Sachsenring, sul circuito di Germania, e sui social gli sono arrivati i complimenti da colui che è stato un grande rivale nella sua carriera, Andrea Iannone.

L’abruzzese gli ha dedicato queste parole: “So cosa vuol dire cadere e rialzarsi, sei stato il pilota con il quale ho battagliato di più, con il quale mi sono sfidato e misurato di più. Io Marc non avevo dubbi, sei stato per l’ennesima volta un campione”.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andrea Iannone (@andreaiannone)

Una bella e sana rivalità


Un antagonismo che parte da lontano, da quando il pilota di Vasto e il catalano erano due ragazzini, entrambi affamati e determinati a fare la storia del motociclismo. Due sono forse i loro duelli più storici, quelli rimasti più impressi degli altri: Qatar 2012 e Le Mans 2015.

Il primo nella gara inaugurale della stagione, in Moto2, dove danno vita ad un botta e risposta incredibile, un duello che dà gusto, che termina solo in volata sul rettilineo. Decisamente un bel modo per iniziare la stagione.
Il secondo è ambientato in Francia, nella top class. Marquez con la Honda, Iannone con la Ducati e la lotta è tutta per il quarto posto. Un duello all'ultimo sangue, una battaglia epica che è rimasta negli annali di questo sport.

MotoGP Olanda, Valentino Rossi ritorna nella "sua" Assen

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi