MotoGP Olanda, pagelle: Quartararo risplende, Rossi nel baratro

Yamaha al top ad Assen, con Fabio Quartararo e Maverick Vinales ad occupare i primi due gradini del podio. Ma non tutte le M1, in Olanda, hanno meritato la sufficienza... Ecco i voti dopo il GP

Presente in

29 giugno 2021

Fabio Quartararo 10: Re della foresta

Qualche problema all’inizio con Bagnaia e la sua Ducati che non ne volevano sapere di farsi sorpassare, poi ha trovato il via libera verso una vittoria più che tranquilla. Gran binomio quello formato da Fabio e dalla Yamaha: sembrano nati per vincere.

Maverick Viñales 9: Esploso

Peccato per una brutta partenza, ormai abituale. Avrebbe potuto giocarsela fino in fondo con il suo compagno di squadra, e questo gli ha dato molto fastidio. Sulla sua strada trova sempre un compagno di marca più forte, specialmente a livello mentale.

Joan Mir 8,5: Rinato

In un circuito

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi