MotoGP, Capirossi: “Nel 2007 faticavo con la Ducati, la Suzuki è più facile”

MotoGP, Capirossi: “Nel 2007 faticavo con la Ducati, la Suzuki è più facile”© Milagro

Il campione imolese, che con la casa di Hamamatsu ha conquistato il suo ultimo podio in carriera, ricorda gli anni in Suzuki e il peccato di 'lesa maestà' del 1995: "Quando superai Schwantz e feci per scusarmi... volai nella ghiaia!"

2 luglio 2021

Tre anni, la quinta Casa costruttrice conosciuta e l’ultimo podio in MotoGP. Questo ha rappresentato la Suzuki nella carriera di Loris Capirossi, pilota di Hamamatsu dal 2008 al 2010. Il romagnolo proveniva da un’era in Ducati piuttosto soddisfacente, nella quale aveva portato per primo la Rossa sul gradino più alto del podio e in lotta per il titolo, ma in quel triennio il binomio Capirossi-Suzuki non riuscì a raccogliere il successo sperato. Soltanto un terzo posto, a Brno nel 2008, ma Capirex sorride ripensando a quegli anni.

  • Link copiato

Commenti