MotoGP: i video che "inchiodano" Maverick Vinales

MotoGP: i video che "inchiodano" Maverick Vinales

La MotoGP ha pubblicato alcuni video nei quali viene documentato quanto compiuto dallo spagnolo nei momenti conclusivi del GP Stiria

Nel tardo pomeriggio di giovedì, Maverick Vinales ha lasciato il Red Bull Ring senza commentare la decisione della Yamaha di escluderlo dal GP Austria per aver causato “un danno significativo al motore della sua moto” negli ultimi giri del Gran Premio di Stiria.

Mentre tutto tace e nemmeno la Casa di Iwata rilascia ulteriori commenti ufficiali, sui social spuntano alcune testimonianze video di quanto compiuto dallo spagnolo negli ultimi passaggi della scorsa gara.

MotoGP, Rossi: “Vinales? Anche io in alcuni momenti mi sarei fermato”

I video


Un video pubblicato dagli account della MotoGP mostra Vinales tenere su di giri la sua Yamaha nel giro di rientro ai box, precisamente nel tratto che va dalla curva 8 alla 9, gesto al quale si accompagnano ulteriori “sgasate” una volta giunto in pit lane.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MotoGP™ (@motogp)

Il video, di breve durata, mostra solo una parte di quanto accaduto in quelle fasi. Altre testimonianze social mostrano Maverick reiterare il suo comportamento anche in altri punti (dalla curva 1 alla 2) provocando un rumore innaturale, avvertito anche dai reporter lungo la pista.

Il video completo (3 minuti e 40 secondi), è disponibile sul canale YouTube della MotoGP cliccando qui.

Cosa dice il cronometro


Il cronologico dei tempi è impietoso: nel corso degli ultimi passaggi Vinales ha alzato improvvisamente il suo ritmo, girando circa 5 secondi più lento rispetto ai giri precedenti, fino a rientrare ai box in anticipo rispetto alla fine della corsa. Basse le velocità massime fatte segnare nei giri 25 e 26, rispettivamente 274.1 e 287.2 km/h.

Numeri eloquenti che, stando al comunicato della Yamaha, inchiodano Maverick.

MotoGP, Pernat: “Marquez pericoloso, serve l'intervento della Dorna”

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi