MotoGP Austria, FP1: Zarco parte a fionda e firma il record, Rossi 14°

MotoGP Austria, FP1: Zarco parte a fionda e firma il record, Rossi 14°

Il pilota Pramac non ha perso tempo e si è ripreso subito la leadership del box Pramac. Quartararo entra in Top 10 con Marquez e Mir, fuori le KTM e Valentino

Si torna in pista al Red Bull Ring con i piloti della classe regina, per il primo turno di prove libere del venerdì. Dopo la gara superlativa portata a termine dal rookie Jorge Martin nel GP di Stiria, il compagno di squadra Johann Zarco in sella alla Desmosedici del team Pramac è andato a segnare il miglior crono. E se il “buongiorno si vede dal mattino”, le intenzioni del francese sembrano davvero serie tanto che, il suo best lap è arrivato in 1:22.827 ed è stato subito record della pista.

Ducati Pramac promossa a pieni voti


Che Zarco al Red Bull Ring! Ancora è presto per appendere cartelli, ma senza dubbio il francese ha voglia di far vedere chi comanda al box. Ed ecco che dopo il primo turno Zarco è primo, e Martin decimo a +1,217. I tempi sono ovviamente indicativi dato che è solo il primo turno di prove, ma sembra che in Ducati Pramac le intenzioni per il weekend siano serie. E le Ducati Factory? In questa prima Top 10 di giornata è riuscito ad entrare solo Francesco Bagnaia, ottavo a +1,076, mentre Jack Miller ha chiuso con un 17esimo tempo. La pista è però la stessa dello scorso weekend, quindi il lavoro al box sarà stato sicuramente diverso da pilota a pilota.

Le Suzuki non mollano


Senza dubbio, però, chi continua ad avere un buon ritmo è la Suzuki e questa volta non solo con Joan Mir, secondo a +0,798, ma anche con Alex Rins, subito dietro a +0,903. A girare veloci anche le Honda con Takaaki Nakagami che ha piazzato le sue ruote dietro a quelle di Rins pagando un distacco dal primo di quasi un secondo, mentre Alex Marquez si è preso il settimo tempo. Qualche problema alla spalla, forse, per Marc Marquez che dopo un giro lanciato si è dovuto fermare un attimo e fare dei movimenti con il braccio: le FP1 lo vedono al momento nono a +1,140. A prendersi il quinto tempo è stato infine Aleix Espargarò, mentre il leader del Mondiale Fabio Quartararo ha chiuso sesto a +1,038 con un problema tecnico riscontrato sul finale del turno. Ricordiamo che per questo weekend il compagno di squadra Maverick Vinales non prenderà parte al Gran Premio in quanto è stato sospeso da Yamaha per un atteggiamento scorretto avuto nel GP di Stiria. Lo spagnolo ha assistito comunque le prove guardandole da bordo pista.

Segnaliamo infine l'11esimo tempo di Pol Espargarò, il 12esimo di Enea Bastianini seguito a ruota da Luca Marini e Valentino Rossi che al termine di queste FP1 ha pagato un distacco da Zarco di un secondo e mezzo. Problemi anche in casa KTM con i suoi piloti Factory e non ad accupare la classifica dalla 15esima posizione in giù.

La classifica


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi